Witzenhausen – Il castello dei Berlepsch

Il castello dei Berlepsch fa parte degli edifici di alto rilievo storico e culturale della regione Assia. 650 anni fa la famiglia Berlepsch costruì questa fortezza di confine, un edificio che, conservato e custodito attraverso i secoli, è memoria di tempi passati. In questo luogo si trovano i valori delle epoche passate, quando la forza e l'onore accomunavano le persone.

La fondazione del castello risale agli anni 1368/69 per opera di Arnold von Berlepsch. Nel corso del XVI sec. la struttura medievale fu più volte ampliata e ricostruita dopo la sua distruzione durante la Guerra dei Trent'anni . Attualmente la ricostruzione degli anni 1880-90 per opera di architetto Gustav Schönermark ne caratterizza in particolar modo l´aspetto. I visitatori scorgono anche da lontano la silhouette del pittoresco castello situato su un crinale di montagna ai margini della valle del fiume Werra,. I contrasti architettonici di questo castello ne fanno un monumento di alto livello culturale, storico ed artistico.

Dietro le antiche mura si nascondono locali magnifici in cui i valori delle epoche passate si percepiscono chiaramente. Qualsiasi evento - dai matrimoni, ai convegni - assume in questo particolare contesto una personalità tutta sua.

Apertura:

Dipende dagli eventi in corso

Eventi:

Eventi di alto profilo disponibili durante il corso dell'anno. Un sommario dettagliato è disponibile sul sito: www.schlossberlepsch.de

Contatti

Schloss Berlepsch GmbH & Co.KG


37218 Witzenhausen
Telefono: +49 5542 - 50 70 10
Fax: +49 5542 - 50 70 110

» Scrivi e-mail